Adultdating italy

Posted by / 29-Jun-2017 09:47

Adultdating italy

L’abitazione più vicina è a non meno di 40 metri di distanza. Livello del segnale in una scala da 1 a 5 = 0 al massimo 1. La rete è aperta, senza password, avvio internet explorer e … Ho verificato di poter guardare la posta in yahoo e poi mi sono sconnesso. Devo fare schermare tutta la casa per non ricevere le “onde” wifi?

Ho acquistato un pc nuovo con la scheda wifi integrata. Naturalmente non pratico wardriving, non ho cercato alcuna rete, non uso il pc per più di 2 ore al giorno. Inoltre mi chiedo: è così forte il segnale emesso che mi cucinerà il cervello oppure il mio pc è così “ricettivo” da agganciarsi anche ad un filo di ragnatela? Replica Secondo me, comunque, il paragone con la violazione di domicilio non è appropriato perché non si tratta di entrare nel computer del vicino, ma di sfruttare il suo accesso (non protetto) ad uno spazio pubblico.

E’ un reato , adsl , pirateria della rete, intromissioni , , intercettazione, è reato collegare motori di portali, motori di rete alla adsl, sono reati in particolar modo commessi da reti radiotv , sono reati ed abusi, Mario Marinello, regista sempre in vena di regali ai radicali, offre sempre l’host un reato commesso , quello della pirateria della rete , dal clan Pannella sistema NIL di posposizione, RS disturbare il sonno, robot ACCESI ENTRO LA RETE , O COD ENTRO LA RETE TELEFONICA O ANCORA bui su 52,5 onde elettriche , è FINALMENTE CONSIDERATO UN REATO E SIAMO LIETI SI INCOMINCI AD ARRESTARE QUANTI TRASGREDISCONO LA LEGGE SULLE TELECOMUNICAZIONI.

E’ un reato disturbare entro l’abitazione cn un lem , spiare entro i pc, trasmettere sui tetti, penetrare con aloni, spalmare il sar entro i vani, telefonare unendo due numeri telefonici inviando con un telefonino SMS MMS con foto su linea telefonica fissa , i baci per formare la colla.

nel caso della condivisione di una connessione wi-fi, escludere la possibilità e definirla reato e’ estremo ed eccessivo, ma una qualche tutela ci deve essere. Non mi pare ci siano altre norme a riguardo, ma poi per come funziona la giustizia chissà come va a finire!

E’ un reato navigare con i pc dopo aver inserito numeri telefonici dei cellulare sulla fascia f1 f12 se non criptati.

E’ reato trasferire file come file ber entro i pc perchè mandano in colo gli impianti elettrici. abbiamo la rete senza fili a casa alice adsl della telecom …

Strumentalizzare la questione con la storia del vecchietto indigente e che ha necessità di parlare con i familiari, e tocca il cuore di tutti, non giustifica un’atto che tutti dovremmo riconoscere illegale.

Sarà poi la clemenza di chi deve giudicare, chiudere un occhio. Replica mi spiace deludervi ma secondo me non è proprio un reato…reato lo compi quando crakki la rete altrui…ovvero scopri la chiave che protegge la rete wireless…ma se la rete non è protetta non può essere definito reato…

Adultdating italy-21Adultdating italy-82Adultdating italy-14

Sono molto combattuto tra il non usare la connessione e l’utilizzarla solo per guardare se ho ricevuto un po’ di posta elettronica. Credo che sia più calzante il paragone con l’uscio di un garage privato che dà sulla strada: se il proprietario non mette il cartello “passo carrabile” ci posso tranquillamente parcheggiare davanti perché si tratta di suolo pubblico, è stata una sua leggerezza non adoperarsi per segnalare il divieto di sosta.